Verona, incidenti stradali nell'ora di punta mattutina. Code e rallentamenti

Gli incidenti sono avvenuti intorno alle 8, uno stradone Santa Lucia, l'altro in via Città di Nimes e quest'ultimo con serie ripercussioni sulla viabilità cittadina

Due incidenti stradali sono avvenuti a Verona questa mattina, 25 ottobre, verso le 8. Uno in stradone Santa Lucia, l'altro in via Città di Nimes e quest'ultimo con serie ripercussioni sulla viabilità cittadina, in pieno orario di spostamento verso scuole e luoghi di lavoro.

Alle 7.40 in stradone Santa Lucia, sulla confluenza con via Dalla Chiesa, una bicicletta è stata colpita da un Honda SH che percorreva lo stradone in direzione del centro. Dai primi accertamenti del nucleo infortunistica stradale è emerso che il ciclista, veronese di 56 anni, stava attraversando la strada da via Dalla Chiesa quando è stato colpito dallo scooterista, un veronese di 17 anni. Il ciclista è stato trasportato al pronto soccorso di Borgo Trento per accertamenti e cure.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il secondo incidente è avvenuto alle 8 in via Città di Nimes all'incrocio con circonvallazione Oriani, dove una moto Bmw e uno scooter Fantica Caballero si sono scontrati, coinvolgendo anche una Toyota Yaris ferma al semaforo. Dai primi rilievi della polizia municipale sembra che la moto provenisse dal lato della circonvallazione esterna e lo scooter da Porta Palio quando, per cause ancora in corso di accertamento, si sono scontrati. Ad avere la peggio è stato il motociclista, un 59enne veronese, trasportato poi al pronto soccorso di Borgo Trento, anche se non risulta in pericolo di vita. Ferito anche lo scooterista, 16enne che stava andando a scuola e che è stato pure lui trasportato in ospedale per la frattura di un dito. L'incidente ha provocato ripercussioni sulla viabilità cittadina, particolarmente intensa a quell'ora, con rallentamenti e code, in particolare sulla circonvallazione interna fino alla zona di San Zeno, che si sono protratti fino a circa le 9.40.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Verona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto in fiamme dopo lo scontro con un autocarro: morta una donna

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 10 al 12 luglio 2020

  • Morto in A22 a 37 anni: scoppiate le gomme posteriori, il furgone è diventato incontrollabile

  • Omicidio Micaela Bicego, trovata mannaia nello zainetto della vittima

  • Coronavirus: in Veneto nuovi casi positivi e ricoveri, 4 morti di cui 3 sono a Verona

  • Perde il controllo della moto, esce di strada e muore sulla Transpolesana

Torna su
VeronaSera è in caricamento