menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stende due donne urtandole con l'auto e scappa, denunciata

La responsabile dell'incidente, una veronese di 49 anni, è stata individuata grazie ad alcune testimonianze: lo scorso 27 maggio aveva colpito due 30enni con la sua Mercedes ed era fuggita

L'hanno pizzicata due settimane dopo l'incidente che aveva provocato. Due donne erano state colpite dalla manovra dell'auto ed erano finite a terra. La conducente a quel punto era fuggita, senza lasciare traccia. Ora la responsabile, una veronese di 49 anni, è stata denunciata all’autorità giudiziaria per i reati di omissione di soccorso e fuga, dopo essere stata individuata dalla polizia municipale, intervenuta per i rilievi di un incidente stradale avvenuto lo scorso 27 maggio in via Emilei.

Erano circa le 9, quando una ciclista, fermatasi sul lato destro della strada per salutare un’amica, è stata urtata da una Mercedes "Classe A" in uscita da vicolo San Salvatore Vecchio, che si era allontanata urtando anche uno scooter in sosta. In seguito al fatto le due amiche, di 28 e 31 anni, erano rimaste ferite, entrambe finite prima contro il muro di un edificio e poi a terra. Alla scena aveva assistito anche un testimone e grazie agli elementi raccolti, seppur parziali, la Municipale aveva iniziato a ricercare il veicolo, utlizzando anche i dati degli archivi in Comando. L’automobilista è stata perciò convocata in via Del Pontiere e, una volta accertata la compatibilità dei danni riportati dai tre veicoli è stata messa di fronte alle sue responsabilità. Oltre alla denuncia per omissione di soccorso e fuga, alla donna è stata ritirata la patente. Molto pesanti le sanzioni previste dal codice della strada l’omissione di soccorso e la fuga in caso di incidente stradale: reclusione da uno a tre anni e sospensione della patente da un anno e mezzo a cinque anni, con successiva decurtazione di 10 punti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento