Scooter si schianta contro il guard rail nella notte: morto il conducente

I carabinieri si occuperanno della ricostruzione della dinamica del drammatico incidente avvenuto a Mozzecane e che non ha lasciato scampo allo scooterista, nonostante l'intervento del 118

I carabinieri sul luogo dell'incidente

Un altro drammatico incidente stradale si è consumato nella tarda serata di domenica in provincia di Verona, questa volta nel comune di Mozzecane. 
Stando ai primi accertamenti dell'Arma, uno Yamaha TMax condotto da uomo classe 1965, F.N., sarebbe andato violentemente a sbattere contro un guard rail lungo la Strada Provinciale 53, in località Molino di Sopra, mentre percorreva una curva. A notare il mezzo intorno alle ore 23 sarebbero stati alcuni passanti, che hanno lanciato l'allarme: in soccorso dello scooterista è arrivata l'ambulanza del 118 con un medico, ma i tentativi di rianimarlo si sarebbero rivelati vani ed è morto sul posto.
Sul luogo dell'incidente si sono diretti anche i carabinieri della stazione di Villafranca di Verona, per ricostruire la dinamica dell'incidente e l'ora in cui sarebbe avvenuto. Al momento non sono state trovate tracce di altri veicoli coinvolti, ma saranno gli accertamenti a stabilire se lo scooterista abbia perso il controllo del mezzo in modo autonomo o meno.
La salma è stata affidata ai familiari, così come disposto dall'autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sul lavoro: operaio 38enne precipita a terra e muore

  • Ordinanza Zaia: si può passeggiare al lago o in montagna? Mascherina, multe ai gestori locali

  • Virus, il vaccino veronese fa sperare: «È ben tollerato e induce risposta immunitaria»

  • In sella alla moto sbatte contro un'auto a Pizzoletta e perde la vita

  • Regalo di Natale dal Governo per chi paga con bancomat e carte: cos'è il "cashback"?

  • Nuovi chiarimenti della Regione sull'ordinanza di Zaia: sì a camminate gruppi nordic walking

Torna su
VeronaSera è in caricamento