rotate-mobile
Incidenti stradali Nogarole Rocca / Strada Provinciale 3

Scontro mortale tra moto e camion, dinamica al vaglio delle forze dell'ordine

Sul tragico incidente che mercoledì pomeriggio ha messo fine alla vita di Stefano Perinoni, sta svolgendo gli accertamenti del caso la polizia stradale: una telecamera della zona potrebbe fornire dettagli utili agli agenti

È ancora in fase di ricostruzione la dinamica del drammatico incidente avvenuto nel pomeriggio di mercoledì a Bagnolo, frazione di Nogarole Rocca. La vittima è Stefano Perinoni, pensionato sessantenne residente a Vigasio ma originario della zona, che lascia moglie e figli. 

L'episodio ha avuto luogo poco dopo le ore 17 lungo la strada provinciale 3. Perinoni si trovava in sella alla sua Honda Hornet 600, quando è entrato in contatto con un camion che verosimilmente procedeva nella direzione opposta, poco dopo il cavalcavia che conduce al casello autostradale: in seguito all'urto, il centauro avrebbe perso il controllo del mezzo a due ruote, finendo contro un palo dell'illuminazione pubblica. 
Lanciato l'allarme, sul posto si sono precipitati gli uomini del 118 con ambulanza ed elicottero, ma per Perinoni non c'è stato niente da fare, troppo gravi le conseguenze dell'incidente, ed è deceduto sul posto. Dalla zona, in quei tragici istanti, è sopraggiunto casualmente il fratello della vittima, che l'ha identificata. Illeso invece l'autista del mezzo pesante, rimasto scioccato per l'accaduto. 
I carabinieri della stazione locale si sono occupati di regolare il traffco, mentre la ricostruzione dell'espisodio è compito della polizia stradale: una telecamera posizionata nella zona potrebbe aiutare a chiarire le circostanze in cui è avvenuto l'incidente. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontro mortale tra moto e camion, dinamica al vaglio delle forze dell'ordine

VeronaSera è in caricamento