Scontro con un'auto, a fuoco la moto: 23enne ferito grave ricoverato a Borgo Trento

L'incidente in via Mantovana, all’altezza dell’attraversamento pedonale protetto presente alle porte di Madonna di Dossobuono

Nella mattina di venerdì 18 maggio in via Mantovana, all’altezza dell’attraversamento pedonale protetto presente alle porte di Madonna di Dossobuono, un motociclista a bordo di una Yamaha MT è caduto dopo aver urtato lo specchietto retrovisore di una Opel Corsa, guidata da un 40enne veronese.

La moto si è incendiata ed il ferito, un 23enne originario di Palermo residente in città, è stato trasportato in condizioni serie all'ospedale di Borgo Trento.

Dalle verifiche degli agenti sembra che entrambi i veicoli stessero viaggiando verso Villafranca quando la moto, in fase di sorpasso a destra, proprio dove è presente l'attraversamento pedonale protetto e la relativa strettoia, è caduta.

Grave incidente anche in via Torricelli

Attorno alle 17, all'incrocio tra via Torricelli e via Morgagni, un piaggio Beverly e una Toyota Yaris si sono scontrati. Dalle prime ricostruzioni sembra che lo scooter stesse percorrendo via Torricelli verso il centro quando l'auto, proveniente da via Morgagni, dal lato di via Fermi, si è immessa.

Lo scooterista, veronese di 68 anni, nel tentativo di evitare l'impatto è caduto a terra riportando lesioni serie, per le quali è stato trasportato all'ospedale di Borgo Trento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il dottor Claudio Zorzi dell'ospedale di Negrar l'Ortopedia veronese ai vertici in Italia

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 novembre 2019

  • Operato a Verona, un paziente ringrazia: «Ho finalmente rivisto la luce»

  • Guai per una cooperativa: scovati 240 lavoratori irregolari e 7 in "nero"

  • È di Stallavena il secondo panettone artigianale più buono d'Italia

  • Senza cinture al momento dello scontro: grave la bimba, indagata la madre

Torna su
VeronaSera è in caricamento