Violento scontro frontale tra un furgoncino e una moto: giovane morto sul posto

L'impatto mortale è avvenuto a Cologna: deceduto un ragazzo 30enne italiano di Minerbe

Incidente mortale a Cologna, i rilievi dei carabinieri

Un grave incidente stradale si è verificato nella mattina di oggi, martedì 6 agosto, nella frazione di Giavone a Cologna Veneta. Stando a quanto riferiscono i carabinieri del Nor di Legnago e della Stazione di Cologna Veneta, intervenuti per i rilievi, erano quasi le 8 di stamattina in località Giavone, quando, per cause in corso d'accertamento, una motocicletta ha impattato violentemente e frontalmente contro un Fiat Fiorino. 

A bordo della moto si trovava un ragazzo italiano, residente a Minerbe, di 30 anni. Il furgoncino era invece condotto da una cittadina italiana di 53 anni, addetta alla consegna del pane. Sul luogo dello scontro si sono precipitati anche gli operatori del 118, intervenuti con un'ambulanza e l'elisoccorso per prestare aiuto alle persone coinvolte. 

Purtroppo per il centauro non c'è stato nulla da fare, così come constatato dai sanitari del 118. Il giovane è infatti spirato sul posto. Il cadavere è stato trasportato presso le camere mortuarie dell'ospedale di San Bonifacio a disposizione dell'autorità giudiziaria.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus: 11 nuovi casi in Veneto e l'ospedale di Borgo Trento torna ad avere ricoverati

  • Coronavirus, crescono contagi a Verona. Una nuova vittima in Veneto

  • Ancora un violento temporale e forte vento nella notte su Verona e provincia

  • Temporali in arrivo dopo il gran caldo: stato di attenzione in Veneto fino a martedì

  • Coronavirus, un nuovo morto in Veneto e purtroppo è veronese

  • La sua ragazza non risponde e chiama il 112: trovata in una casa con droga e refurtiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento