Incidenti stradali Sommacampagna / Via dell'Artigianato

Tradito da un rallentamento, il 20enne finito in moto contro un autocarro

La Polizia stradale si è occupata di ricostruire la dinamica dell'incidente avvenuto a Caselle di Sommacampagna nel tardo pomeriggio di giovedì, dove ad avere la peggio è stato un giovane di Valeggio sul Mincio

L'incidente avvenuto giovedì sera

È un giovane italiano classe 1999, residente a Valeggio sul Mincio, lo sfortunato protagonista dell'incidente che nel tardo pomeriggio di giovedì si è verificato nel comune di Sommacampagna

Erano circa le 18, quando il ragazzo stava percorrendo il tratto della Strada Provinciale 26A denominato via dell'Artigianato, nella zona industriale di Caselle, in sella alla sua Yamaha FZ6. Secondo la Polizia stradale, intervenuta sul posto per i rilievi in collaborazione con la Polizia locale, anche un camion si stava muovendo in direzione della frazione, quando ha iniziato a svoltare a sinistra per entrare nel distributore Tamoil lì presente, creando così un rallentamento. Il giovane in quel momento stava sopraggiungendo in quel punto e probabilmente non si è accorto del piccolo incolonnamento, finendo con l'andare a sbattere contro un autocarro, ultimo mezzo alla fine della coda
A quel punto è stato lanciato l'allarme e sul posto sono arrivati gli uomini del 118 con ambulanza ed automedica: dopo aver prestato le prime cure, il personale medico ha deciso di trasportare il giovane all'ospedale di borgo Trento in codice rosso, a causa dei gravi traumi riportati nello scontro. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tradito da un rallentamento, il 20enne finito in moto contro un autocarro

VeronaSera è in caricamento