Incidenti stradali Strada Provinciale 34

Quattro giovani in auto nella scarpata: sbalzati fuori, due in gravi condizioni

L'incidente è avvenuto nel tardo pomeriggio di mercoledì nella zona di Sant'Anna d'Alfaedo: due di loro sono riusciti a risalire fino alla strada e a lanciare la richiesta di aiuto ai soccorsi

Il punto in cui l'auto è uscita di strada

Quattro giovani poco più che ventenni sono rimasti feriti in un brutto incidente stradale avvenuto nel tardo pomeriggio di mercoledì tra Fosse e Bellori, lungo la Strada Provinciale 34/C. 

IMG-20200226-WA0025-2

I quattro veronesi classe 1997, stavano percorrendo la strada a bordo di un'auto intorno alle 19, quando hanno tirato dritto da una curva precipitando nella scarpata che costeggia la carreggiata. L'auto è caduta per una ventina di metri nel bosco, fino a fermarsi rovesciata: i quattro nel frattempo sono stati tutti sbalzati all'esterno del mezzo a causa dell'urto, ma due di loro sono riusciti a risalire fino alla strada e a lanciare l'allarme. 
La macchina dei soccorsi si è immediatamente messa in moto e sul luogo dell'incidente è arrivato il 118 con due ambulanze e due automediche, insieme ai vigili del fuoco e al Soccorso alpino. Se i primi due infatti avevano riportato solo delle lievi escoriazioni, più gravi erano invece le condizioni degli altri giovani, i quali sono stati recuperati proprio grazie all'intervento del Soccorso Alpino, che ha richiesto alcune ore: uno di loro era cosciente nonostante le importanti ferite, mentre l'altro, presumibilmente il guidatore, è stato trovato privo di sensi ed in condizioni molto gravi. Il terzo ragazzo è stato dunque portato sulla strada e affidato all'ambulanza, il quarto è stato imbarellato e sollevato verso l'alto con una serie di paranchi successivi. Questi ultimi due sono stati trasportati all'ospedale di borgo Trento dove sono stati ricoverati, mentre i primi due hanno ricevuto le cure del caso all'ospedale di Negrar. 

IMG-20200226-WA0026-2

Le cause dell'incidente sono in fase di accertamento da parte dei carabinieri di Negrar e Sant'Anna d'Alfaedo intervenuti sul posto e coordinati dalla centrale operativa della compagnia di Caprino Veronese. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quattro giovani in auto nella scarpata: sbalzati fuori, due in gravi condizioni

VeronaSera è in caricamento