Lunedì, 18 Ottobre 2021
Incidenti stradali Roverè Veronese / Strada Provinciale 15

Va fuori strada in bici sulla Pissarotta: ciclista ricoverata in prognosi riservata

Nella mattina di domenica, la ciclista stava percorrendo la strada che dalla Val Squaranto conduce a Cerro e Roverè Veronese, quando forse a causa dell'alta velocità è uscita dalla carreggiata

Si trova ricoverata in prognosi riservata all'ospedale di Borgo Trento, la donna che domenica mattina è finita con la propria bicicletta in un torrente secco. 
La sfortunata ciclista stava percorrendo la Pissarotta, una strada molto conosciuta tra gli appassionati e che dalla Val Squaranto conduce fino a Cerro e Roverè, quando è finita fuoristrada, probabilmente a causa dell'alta velocità. 
L'allarme, lanciato dagli amici che erano con lei, è scattato circa alle 10.30 del mattino: il personale medico del 118 è intervenuto con un elicottero e un'ambulanza. Presenti anche i vigili del fuoco, in quanto inizialmente si pensava che la donna fosse finita in una scarpata: il loro intervento è stato comunque utile a riportare la donna in strada, dopo il volo di quattro metri nel greto secco del torrente. Poi i soccorritori di Verona Emergenza l'hanno stabilizzata, prima di portarla d'urgenza al Polo Confortini.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va fuori strada in bici sulla Pissarotta: ciclista ricoverata in prognosi riservata

VeronaSera è in caricamento