Incidenti stradali San Zeno / Viale Luciano dal Cero

Pirati della strada, parla Altamura: "Un fenomeno esploso di nuovo quest'estate"

Sono sei gli incidenti che si sono verificati a Verona nel corso della giornata di lunedì, tra i quali l'ennesimo episodio di pirateria stradale che si è verificato in via Albere

Nel corso della mattina sono stati numerosi gli incidenti che hanno interessato la viabilità cittadina, per fortuna senza gravi conseguenze.
Uno scontro con feriti si è verificato poco dopo le 9 in via Roveggia tra una Bmw e un motociclo Ktm, condotto da un 51enne poi trasportato all'ospedale di Borgo Trento; la dinamica è ancora da accertare. 
Chiuso per alcuni minuti il sottopasso di Porta Nuova per consentire i rilievi di legge per uno scontro tra una Golf e una moto Cagiva, il cui conducente ha riportato alcune abrasioni al braccio e alle mani. Anche in questo caso la dinamica è da accertare ma la Polizia Municipale ricorda che nei sottopassi di Porta Nuova e viale Galliano vige il divieto di transito per motocicli e ciclomotori.
In via Albere, all'altezza del civico 26, è stata poi investita da un veicolo pirata (forse una Fiat Panda di colore grigio che si è dileguata ) una ragazza di 28 anni. La donna ha riportato lesioni non gravi ad un piede.
“Si tratta dell'ennesimo episodio di pirateria stradale – spiega il comandante Luigi Altamura - che in questa estate è nuovamente esploso come fenomeno che vede coinvolti gli utenti più vulnerabili”. Al vaglio del Nucleo Infortunistica e dell'Unità di Contrasto alla Pirateria Stradale le immagini della videosorveglianza pubblica e privata della zona.
In via Dal Cero, all'incrocio con via Città di Nimes poco prima delle sei, si è verificato uno scontro, ripreso dalle telecamere, tra due Ford una delle quali ha effettuato una manovra di svolta in pieno incrocio, dove vige il divieto; l’incidente non ha provocato feriti.

In piazza San Nicolò poco prima delle undici un'autovettura Jaguar Land Rover in transito ha urtato una bicicletta regolarmente in sosta, che a sua volta è caduta su un motociclo, anch'esso regolarmente in sosta. In questo caso si sono registrati solo danni ai veicoli.
Accertamenti sono in corso invece da parte dei vigili di quartiere della Delegazione di Borgo Venezia per un presunto sinistro in cui un ciclomotore Piaggio, pare condotto da una 25enne, ha perso il controllo e si è scontrato con un autocarro Man in sosta a lato della carreggiata in contrada Campagnola. La ragazza sembra non si sia poi presentata al pronto soccorso, come affermato dai familiari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pirati della strada, parla Altamura: "Un fenomeno esploso di nuovo quest'estate"

VeronaSera è in caricamento