rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Incidenti stradali Negrar / Via Leonardo Da Vinci

Falciato da un'auto nella notte: ferito portato in codice rosso a Borgo Trento

Il pedone sarebbe stato investito in via Leonardo da Vinci ad Arbizzano, nella notte tra sabato e lunedì. In suo soccorso sono arrivati gli uomini del 118, che lo hanno condotto d'urgenza in ospedale

Dopo lo scontro mortale avvenuto a Soave, un altro grave incidente stradale è stato registrato nella notte tra sabato e domenica in provincia di Verona, questa volta nell'area della Valpolicella.
Poco prima delle 3.30, un 21enne italiano residente a Verona è stato investito da un'auto mentre percorreva a piedi via Valpolicella ad Arbizzano, la strada che congiunge Negrar a Verona, in direzione del capoluogo scaligero. Alla guida del veicolo si trovava un 28enne residente a Negrar che stava tornando a casa e che si è subito fermato a prestare soccorso. Lanciata l'allerta, sul posto sono intervenuti gli uomini del 118 che, dopo avergli prestato le prime, lo hanno condotto in codice rosso all'ospedale di Borgo Trento, dove si trova ora ricoverato in prognosi riservata con fratture multiple, ma fortunatamente non in pericolo di vita.
Le cause dell'incidente sono al vaglio dei carabinieri del Nucleo Radiomobile di Caprino Veronese, ma verosimilmente, secondo le prime ipotesi, avrebbero giocato un ruolo importante nell'incidente la scarsa visibilità dovuta alle tenebre e un attraversamento improvviso del pedone. 
Il guidatore è risultato negativo all'alcol teste e i militari inoltre hanno chiesto al personale ospedaliero di effettuare gli analoghi accertamenti anche sul 21enne. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falciato da un'auto nella notte: ferito portato in codice rosso a Borgo Trento

VeronaSera è in caricamento