Incidenti stradali

Travolto da un'autocarro mentre va al lavoro in bici: operaio gravissimo

L'incidente è avvenuto a San Vendemiano, in provincia di Treviso. Soccorso e portato in ospedale un 43enne del posto, mentre alla guida del mezzo c'era un autotrasportatore di 58 anni di Bovolone

Immagine generica

Un brutto incidente stradale avvenuto nella provincia di Treviso, nella mattinata di venerdì, ha avuto tra i suoi protagonisti un autotrasportatore veronese. 
Come riferiscono i colleghi di TrevisoToday, erano da poco passate le ore 7 quando H.M., operaio 43enne di San Vendemiano (TV), si stava dirigendo verso l'azienda per cui lavora in sella alla propria bicicletta, ma mentre stava percorrendo via Ferrovia, da bivio Gai alla zona industriale, sarebbe stato urtato dall'autocarro condotto da M.B., 58enne di Bovolone. Il ciclista è finito a terra sbattendo violentemente il capo, mentre l'autista, che era diretto alla "Inox Piave" per caricare della merce, ha fermato il proprio mezzo non appena compreso cosa fosse accaduto e ha lanciato l'allarme al 118, cercando nel frattempo di prestare le prime cure al malcapitato. 

Sul posto sono arrivate l'ambulanza e l'automedica del Suem, che hanno trasportato l'operaio al pronto soccorso dell'ospedale di Conegliano dove i medici, a causa delle sue gravi condizioni, hanno deciso per il trasferimento del 43enne all'ospedale Ca' Foncello. 
Sull'incidente indagano gli agenti della polizia stradale di Vittorio Veneto che hanno svolto sul posto i rilievi del caso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolto da un'autocarro mentre va al lavoro in bici: operaio gravissimo

VeronaSera è in caricamento