Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Incidenti stradali Borgo Trento / Via Quarto Ponte

Verona. Motociclisti in pericolo: altri due finiscono all'ospedale in due diversi incidenti

Ancora una domenica complicata per gli amanti delle due ruote. Il primo incidente ha visto il centauro perdere autonomamente il controllo del proprio veicolo e concludere la propria corsa fuori dalla carreggiata

Altri due motociclisti sono rimasti coinvolti in altrettanti incidenti nella serata di domenica, ma fortunatamente nessuno dei due si troverebbe in pericolo di vita. 

Il primo si è verificato intorno alle 18.30 all'altezza della diga del Ceraino. Nell'occasione il centauro sarebbe uscito autonomamente di strada perdendo il controllo del mezzo. Giunti sul posto con l'elicottero, i soccorritori del 118 lo hanno trasportato all'ospedale di Bussolengo, dove è stato ricoverato in condizioni non gravi. 

Il secondo incidente si è verificato più o meno alla stessa ora al Saval. Qui un ragazzo di 20 anni a bordo della sua Husqvarna 125, si è scontrato frontalmente con una Fiat Panda condotta da un anziano veronese che da via Quarto Ponte svoltava in via Faliero, stando ai primi accertamenti. Il giovane centauro invece proveniva da via Franchetti e non è riuscito ad evitare il veicolo, finendo con l'andare a sbattere violentemente sul parabrezza prima di terminare a terra. 
Un'ambulanza e un'automedica sono giunte in suo aiuto e, mentre sul luogo dell'incidente arrivavano amici e parenti, è stato immobilizzato e trasportato all'ospedale di Borgo Trento in stato di coscienza. Secondo i medici le sue condizioni non sarebbero così gravi come inizialmente si poteva pensare. 
Anche l'automobilista è stato medicato: entrambi inoltre sono risultati negativi all'alcol test. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona. Motociclisti in pericolo: altri due finiscono all'ospedale in due diversi incidenti

VeronaSera è in caricamento