Incidenti stradali Pescantina

Motociclista veronese esce di pista all'autodromo Adria e muore in ospedale

L'uomo si è schiantato poco prima delle 12.30, è stato rianimato con un massaggio cardiaco ed elitrasportato a Padova, dove si è spento

Un 65enne veronese è deceduto oggi, 25 agosto, in un incidente all'Autodromo Adria di Cavanella Po, in provincia di Rovigo. L'uomo si è schiantato con la sua moto poco prima delle 12.30 e le sue condizioni sono subito apparse disperate. Il motociclista è stato comunque rianimato con un massaggio cardiaco ed elitrasportato all'ospedale di Padova, dove però si è spento nel pomeriggio.

L'Autodromo ha spiegato in una nota riportata da Rovigo in Diretta che «il motociclista è uscito fuori pista per un problema tecnico del suo mezzo. È stato prontamente soccorso e salvato dalla presenza in pista di due ambulanze, quattro infermieri ed un medico di pronto intervento, servizio organizzato dall'autodromo di Adria, non obbligatorio per le prove libere in pista. È stato prontamente trasportato in elisoccorso all'ospedale di Padova in prognosi riservata».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Motociclista veronese esce di pista all'autodromo Adria e muore in ospedale

VeronaSera è in caricamento