menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine generica

Immagine generica

Motociclista in condizioni critiche dopo lo scontro: l'auto si allontana e poi torna sul posto

L'incidente si è verificato in viale del Lavoro a Verona. In soccorso del ferito sono arrivati gli uomini del 118, che lo hanno trasportato in codice rosso all'ospedale di Borgo Trento dopo avergli fornito le prime cure

Un persona si trova in condizioni critiche dopo un incidente stradale che si è verificato in Zai, a Verona, nel pomeriggio di mercoledì. 

Una Fiat 500 ed un motociclo Yamaha si sono scontrate in viale del Lavoro, all'altezza del negozio Comet. In soccorso del motociclista, veronese 43 anni,  sono arrivati gli uomini del 118 con automedica e ambulanza che, dopo avergli fornito le prime cure, lo hanno condotto in gravi condizioni all'ospedale di Borgo Trento, dopo averlo rianimato. 
A fare i rilievi il Nucleo Infortunistica della Polizia locale. Secondo quanto comunicato, l'automobilista sarebbe sceso dall'auto, ha visto il ferito a terra ed è fuggito, ma dopo aver raggiunto una località della bassa veronese ha fatto ritorno sul luogo del sinistro. È stato informato il pubblico ministero di turno e sono in corso gli accertamenti medico-legali sulle condizioni di guida del conducente, anch'egli 43enne.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Veneto in area "rosso scuro" per l'Europa. Zaia: «Dati fuorvianti»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento