Lunedì, 15 Luglio 2024
Incidenti stradali Casaleone / Via Belfiore

Padre di tre figli morto nel frontale di Casaleone. Ferita una coppia di fidanzati

Michele Campologo è la vittima del violento scontro avvenuto il 31 dicembre, che ha visto un giovane di 21 anni e una ragazza di 19 riportare serie conseguenze per la quali sono stati ricoverati in ospedale

È Michele Campolongo la vittima dello scontro fatale avvenuto nel pomeriggio del 31 dicembre in via Belfiore a Casaleone. Operaio originario della zona e residente nel Comune di Cerea, il 47enne ha lasciato la moglie e i tre figli a poche ore di distanza dallo scoccare del nuovo anno. 

Campolongo si trovava alla guida della sua Ypsilon 10 quando, poco dopo le 17.30, si è scontrato frontalmente contro una Renault Clio che procedeva nel senso di marcia opposto, a bordo della quale era presente una coppia di giovani fidanzati: lui 21 anni e lei 19. Nel violento urto la prima auto si è fermata sul ciglio della strada, mentre la seconda ha concluso la propria corsa nel piccolo fossato che la costeggia. Campolongo è stato proiettato fuori dall'abitacolo con conseguenze mortali, mentre i due ragazzi sono rimasti bloccati tra le lamiere della loro auto. 
Per liberare i due giovani sono dovuti intervenire i vigili del fuoco di Legnago, che si sono messi al lavoro con divaricatori e cesoie idrauliche per estrarli ed affidarli al personale sanitario, giunto sul posto con due ambulanze, l'automedica e l'elicottero. A subire le conseguenze più serie sarebbe stato il 21enne: entrambi sono stati condotti d'urgenza in ospedale, ma fortunatamente non si troverebbero in pericolo di vita. Per Campolongo invece il personale sanitario non ha potuto fare nulla ed è deceduto sul posto, nonostante i disperati tentativi di rianimarlo. 
Sul posto i carabinieri del Nucleo operativo e Radiomobile di Legnago e quelli della stazione di Cerea, per svolgere gli accertamenti utili a ricostruire il drammatico episodio. Il 47enne stava procedendo in direzione di Aselogna, quando avrebbe invaso la corsia opposta entrando in collisione con la Clio, che non avrebbe potuto evitare l'impatto, per cause da chiarire. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Padre di tre figli morto nel frontale di Casaleone. Ferita una coppia di fidanzati
VeronaSera è in caricamento