rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Incidenti stradali Villafranca di Verona / Via Piave

Un 28enne è morto a Pizzoletta nello scontro tra auto e moto: s'indaga sulla dinamica

Ad occuparsi delle indagini sul drammatico incidente di domenica sera sono i carabinieri di Villafranca: secondo una prima ricostruzione, la Ford sarebbe uscita da una stazione di servizio quando è entrata in collisione con la Honda di Luca Belgrado

Sono i carabinieri della Compagnia di Villafranca di Verona ad indagare sul drammatico incidente avvenuto nella serata di domenica a Pizzoletta, nel quale ha perso la vita Luca Belgrado, 28enne di Mozzecane. 

Il tragico scontro è avvenuto nel tratto della SS62 denominato via Piave, di fronte al distributore Q8, poco prima del ristorante Gallo's. Secondo una prima ricostruzione eseguita dai militari, erano da poco passate le 19.30 quando una Ford Focus con a bordo due persone si è rimessa in strada in direzione di Mozzecane, dopo essersi fermata all'area di servizio: verosimilmente però, il veicolo avrebbe invaso l'altra corsia mentre sopraggiungeva in senso opposto la moto Honda condotta dal giovane classe 1992. Un violento impatto frontale nel quale il giovane sarebbe stato sbalzato per alcuni metri prima di finire a terra ed allora è partita la chiamata al 118: sul posto sono accorse un'automedica e un'ambulanza, con il personale sanitario che ha cercato di rianimare il centauro per alcuni lunghissimi minuti, ma ogni tentativo è stato vano e il 28enne è morto sul posto. 
Avvisati i familiari del fatale incidente, i carabinieri hanno posto sotto sequestro i mezzi, mentre la salma è stata condotta all’ospedale di Villafranca per l’ispezione cadaverica disposta dall’autorità giudiziaria.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un 28enne è morto a Pizzoletta nello scontro tra auto e moto: s'indaga sulla dinamica

VeronaSera è in caricamento