Venerdì, 22 Ottobre 2021
Incidenti stradali Bussolengo / Strada Provinciale 11

Tragedia a Bussolengo: è morto lo scooterista investito sabato

L'uomo, un operaio quarantenne, si stava recando allo stadio con la compagna quanto è stato travolto da un automobilista. Nonostante gli immediati soccorsi, l'uomo è deceduto all'ospedale di Borgo Trento

È finita in tragedia la triste vicenda di Fabio Roncolato, il quarantenne di Salizzole che sabato sera, mentre viaggiava a bordo del suo scooter, è rimasto coinvolto in un grave incidente. L'uomo, che da tempo abitava con la sua compagna a Bussolengo, nel fine settimana, intorno alle ore 20, è stato travolto da un'automobile sulla Regionale 11, in prossimità dello svincolo autostradale, proprio nel suo comune di residenza. Le cause della tragedia restano, al momento, ignote, ma la polizia continua le sue indagini per fare chiarezza. Sembra che l'automobilista abbia tagliato la strada al quarantenne, molto probabilmente a causa di una precedenza non rispettata.

L'uomo lascia i familiari nella Bassa e la compagna, che sabato sera è accorsa immediatamente sul luogo dell'incidente. La coppia si stava recando allo stadio per sventolare i colori dell'Hellas in occasione di Verona-Reggina, che si sarebbe disputata alle 20.45. Arrivati all'ingresso del Bentegodi, però, sarebbe sorto un problema: la donna non aveva con sé alcun documento e, secondo le ultime normative, la security non ha potuto ammetterla tra gli spalti. Determinato a non lasciarsi sfuggire il match della sua squadra del cuore, Roncolato, grande appassionato di calcio e con un glorioso passato in campo nel ruolo di centrocampista, è saltato nuovamente in sella per recuperare i documenti della compagna. Ma allo stadio non ha fatto più ritorno. La donna, non vedendolo tornare, si è presto preoccupata. Quando, poi, le sue telefonate al cellulare di Fabio non hanno ricevuto alcuna risposta l'ansia è divenuta vera apprensione e, temendo il peggio, la donna è partita verso casa. I sospetti, purtroppo, hanno trovato presto conferma: la donna ha trovato il compagno disteso sull'asfalto, mentre i paramedici accorsi dopo l'incidente cercavano di rianimarlo. Poi l'ambulanza è partita alla volta di Borgo Trento, ma per Roncolato non c'è stato niente da fare, i politraumi l'hanno ucciso.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a Bussolengo: è morto lo scooterista investito sabato

VeronaSera è in caricamento