Si schianta contro il cancello di una ditta con la sua Yamaha: morto 67enne

L'incidente ha avuto luogo nella notte tra giovedì e venerdì a Volargne: sulla dinamica indagano i carabinieri, che non escludono la forte pioggia che cadeva in quelle ore dalle possibili cause del drammatico episodio

Immagine di repertorio

Un drammati incidente stradale ha avuto luogo nella notte tra giovedì e venerdì. 
Come riferiscono i carabinieri, un pensionato di 67 anni è morto mentre si trovava alla guida della propria Yamaha a Volargne. L'uomo, che risulta residente a Dolcè, poco distante dunque dal luogo dell'impatto, stava rientrando a casa quando, per cause in corso di accertamento, ha perso il controllo del mezzo ed è andato a sbattere contro il cancello di una ditta di marmi.
Un forte temporale si stava abbattendo sulla zona intorno a quell'ora e le abbondanti piogge potrebbero essere una delle cause dell'incidente, su cui i carabinieri della stazione di Peri, intervenuti sul posto, stanno svolgendo gli accertamenti. 
L'autorità giudiziaria scaligera ha disposto il trasferimento della salma presso l'istituto di medicina legale di Verona per i successivi approfondimenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La montagna vicino Verona: 5 fantastiche escursioni a due passi dalla città dell'amore

  • A4, morto per un malore in terza corsia: scontri pericolosi evitati grazie ad un'auto e un tir

  • Coronavirus: a Verona segnalati +20 casi in 24 ore e crescono gli attuali positivi in Veneto

  • Rischio temporali in Veneto anche sul Garda e in Lessinia: l'allerta della protezione civile

  • Coronavirus, un nuovo morto in Veneto e purtroppo è veronese

  • La sua ragazza non risponde e chiama il 112: trovata in una casa con droga e refurtiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento