menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Google Maps: il luogo dell'incidente

Foto Google Maps: il luogo dell'incidente

Morto a 31 anni in scooter: il paese si stringe attorno alla famiglia di Diego

C'è incredulità e dolore ad Isola Rizza dopo il drammatico incidente avvenuto ad Oppeano nelle prime ore di domenica, mentre i carabinieri cercano di fare luce sulla dinamica della tragedia

È Diego Faustini la terza vittima delle strade veronesi in questo inizio del mese di agosto.
Il 31enne di Isola Rizza è morto nelle prime ore di domenica 5 agosto, quando con il proprio scooter è andato a sbattere contro un palo ad Oppeano. Mancava una manciata di minuti alle 5 e con tutta probabilità il giovane stava ritornando nella casa dove abitava con i propri genitori, quando è avvenuto l'incidente: non è ancora chiaro cosa possa essere successo in quella strada a senso unico, resta il fatto che Diego avrebbe perso il controllo del proprio Kymco andando a sbattere all'altezza del civico 22 di via Negra. 
Forse una distrazione, o magari un colpo di sonno dovuto all'ora tarda, difficile stabilirlo, resta il fatto che il 31enne è andato ad incastrarsi tra lo stesso palo della luce e il muretto di recinzione della casa con il proprio mezzo. 
Svegliati dal rumore dello schianto, i residenti hanno allertato il 118 che si è immediatamente precipitato sul posto, potendo però solamente accertare la morte dello sfortunato veronese. Sulla dinamica dell'episodio stanno ora lavorando i carabinieri di Oppeano, per cercare di trovare una causa a questa ennesima morte arrivata sulle strade. 

Nel frattempo ad Isola Rizza amici e conoscenti sono ancora increduli: Diego la strada la conosceva bene e questo rende tutto ancora più inspiegabile agli occhi di chi ha voluto bene a Diego. Il paese quindi si stringe attorno alla famiglia Faustini in questo momento di immenso dolore: oltre alla madre e al padre, Diego lascia anche una sorella più piccola. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento