Incidenti stradali Veronetta / Via Ippolito Nievo

Muore a 18 anni nove mesi dopo l'incidente tra scooter e furgone avvenuto a Verona

L'incidente si è verificato in Valdonega alla fine del mese di agosto dello scorso anno. Il ragazzo era stato soccorso dal personale del 118 e portato prima a Borgo Trento, poi a Negrar, ma il 23 maggio ha smesso di lottare

Era il 27 agosto 2022, quando con il suo scooter Honda SH 125 si è scontrato con un Fiat Fiorino condotto da un 61enne di Verona in via Ippolito Nievo, in città. Ricoverato per le gravi feriti prima a Borgo Trento e poi a Negrar, A.B., 18 anni, martedì è deceduto, diventando così la ventesima vittima di un incidente stradale a Verona avvenuto nel 2022. 

Quel pomeriggio il giovane si trovava in sella al mezzo a due ruote insieme ad un coetaneo, caduto in seguito all'impatto e rimasto ferito. L'asfalto era stato bagnato dalla pioggia e lo scooter percorreva via Nievo in direzione di via Marsala quando, nell'affrontare la curva nella zona del parco giochi, avrebbe invaso la corsia opposta scontrandosi con il furgone. Soccorso dal personale del 118 giunto con ambulanza ed automedica, A.B. era stato condotto in ospedale in codice rosso e il 23 maggio, circa 9 mesi dopo il sinistro, è purtroppo spirato. 

Nelle ultime 48 ore sono ben tredici i sinistri rilevati dalla Polizia Locale, gli ultimi due in via Avesani e in via Turbina entrambi con feriti. Da inizio anno sono 630 i sinistri rilevati con sei decessi, e dodici feriti in prognosi riservata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore a 18 anni nove mesi dopo l'incidente tra scooter e furgone avvenuto a Verona
VeronaSera è in caricamento