Investito mentre si trova a piedi in autostrada: muore un uomo 50enne

L'incidente si sarebbe verificato intorno alle 4.15 di notte tra Verona Sud e Verona Est

Ambulanza notte - immagine d'archivio

Tragico episodio nella notte tra venerdì 6 e sabato 7 dicembre a Verona lungo l'autostrada A4. Stando alle prime informazioni disponibili, un pedone sarebbe stato investito, intorno alle ore 4.15, mentre si trovava sulla carreggiata in direzione di Venezia al chilometro 287+700, tra i caselli di Verona Sud e Verona Est.

La persona investita sarebbe un uomo la cui età potrebbe essere compresa tra i 40 e i 50 anni. La persona, secondo quanto riferito dalla polizia stradale che sta conducendo le indagini, sarebbe stata trovata con indosso abiti e scarpe femminili e sul volto del trucco. 

Sul posto sono prontamente intervenuti i soccorritori del Suem 118 con un'automedica e un'ambulanza, tuttavia per la vittima non vi sarebbe purtroppo stato nulla da fare e sarebbe deceduta sul posto. I soccorritori, una volta arrivati, hanno infatti potuto soltanto effettuare la constatazione dell'avvenuto decesso. Non è al momento ancora chiaro il motivo per cui il 50enne si trovasse a piedi in autostrada. Presenti sul posto anche gli agenti della polizia stradale scaligera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Artigiano muore folgorato in strada mentre lavora: inutili i soccorsi del 118

  • Arriva il maltempo in Veneto, pioggia e neve: "Stato di attenzione" della protezione civile

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 17 al 19 gennaio 2020

  • Trovano un vero arsenale nella sua casa: 42enne finisce in manette

  • Operaio morto sul lavoro a Legnago, assolto rappresentante dell'azienda

  • Tocca con la motosega i cavi dell'alta tensione: non c'è stato scampo per il 46enne

Torna su
VeronaSera è in caricamento