Incidenti stradali Via Nino Bixio

Incidente e malore alla guida: ancora un morto sulle strade veronesi

Il tutto ha avuto luogo a Villafranca nelle prime ore di mercoledì. Inutile l'intervento dei soccorritori che si sono precipitati in via Nino Bixio, per il guidatore non c'è stato niente da fare

Immagine generica

Un'altra persona ha perso la vita sulle strade veronesi, allungando così la serie di tragici episodi che ha preso il via dopo il lockdown.
Questa volta però a porre fine alla vita del conducente di un'auto sarebbe stato un malore, che potrebbe aver anche causato l'incidente avvenuto in via Nino Bixio, nel centro di Villafranca di Verona, poco prima delle ore 8. In quel momento C.G., classe 1956, si trovava alla guida della propria Fiat Cubo, quando ha perso il controllo della propria auto, presumibilmente proprio a causa del malore, in prossimità della rotatoria posta sull'incrocio con via san Francesco d'Assisi. Secondo quanto appurato dai carabinieri della stazione e dell'aliquota radiomobile di Villafranca, intervenuti per eseguire gli accertamenti del caso, il guidatore non si sarebbe neppure fermato al segnale di precedenza, andando a sbattere contro l'isola presente al centro della rotonda, imboccata anche da una Toyota Auris, che ha tamponato la parte posteriore della Fiat. 
In soccorso di C.G. sono arrivati gli uomini del 118, che per oltre 40 minuti hanno cercato di salvargli la vita, senza tutta via riuscirci. Illeso l'altro conducente, che è stato comunque portato in Pronto soccorso per gli accertamenti del caso, mentre sul posto sono arrivati anche i vigili del fuoco. 
La salma è ora a disposizione dell'autorità giudiziaria per ulteriori accertamenti

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente e malore alla guida: ancora un morto sulle strade veronesi

VeronaSera è in caricamento