Scontro per una mancata precedenza, motociclista perde i sensi

L'uomo è un veronese 46enne ed è stato portato in codice rosso all'ospedale di Borgo Trento. L'incidente è avvenuto all'incrocio tra via Trieste e via Merano

Incrocio tra via Trieste e via Merano (Foto Gmaps)

Potrebbe essere stata una mancata precedenza la causa dell'incidente stradale avvenuto ieri mattina, 4 luglio, a Verona, tra via Trieste e via Merano. La polizia locale sta lavorando alla ricostruzione della dinamica dello scontro tra un motociclista, alla guida di una Honda, e un'automobilista a bordo di una Citroen.
L'uomo in sella alla moto è un veronese 46enne. L'impatto gli ha procurato molti traumi e gli ha fatto perdere anche conoscenza. I sanitari del 118 lo hanno soccorso e lo hanno portato in codice rosso all'ospedale di Borgo Trento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La montagna vicino Verona: 5 fantastiche escursioni a due passi dalla città dell'amore

  • Virus: 11 nuovi casi in Veneto e l'ospedale di Borgo Trento torna ad avere ricoverati

  • A4, morto per un malore in terza corsia: scontri pericolosi evitati grazie ad un'auto e un tir

  • Coronavirus, un nuovo morto in Veneto e purtroppo è veronese

  • Rischio temporali in Veneto anche sul Garda e in Lessinia: l'allerta della protezione civile

  • La sua ragazza non risponde e chiama il 112: trovata in una casa con droga e refurtiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento