menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidenti stradali a raffica in città e in provincia: superlavoro per 118 e pompieri

Due episodi simili nella notte a breve distanza l'uno dall'altro, a Povegliano e a Verona, oltre all'incidente di Bevilacqua. Questa mattina, sempre in città, altro scontro tra auto e scooter

Una notte complicata quella tra venerdì 11 e sabato 12 agosto per quanto riguarda gli incidenti stradali, situazione poi proseguita anche nella prima mattina di oggi. Oltre alla fuoriucita di strada a Bevilacqua con un 35enne ferito grave, sono da registrarsi almeno altri tre episodi.

Il primo è avvenuto a Povegliano, dove in via Fornaci poco prima della mezzanotte un'automobile è fuoriuscita di strada finendo con il centrare in pieno un palo del telefono. Alcune persone hanno poi notato la vettura e hano quindi chiamato i soccorsi. All'arrivo degli operatori e degli agenti dei vigili del fuoco, la sorpresa è stata quella di non trovare più nessuno all'interno dell'auto. Il conducente si era in piena autonomia già allontanato a piedi dal veicolo per poi dirigersi probabilmente a casa. La zona è stata quindi messa in sicurezza dai pompieri nell'attesa che alcuni cavi penzolanti del palo del telefono venissero ripristinati dai tecnici giunti in seguito.

Un altro incidente è avvenuto in città a Verona a una distanza temporale molto ravvicinata rispetto a quello di Povegliano. Anche in questo caso una vettura è uscita di strada verso la mezzanotte in via Archimede. Oltre a quello dei soccorritori del 118, si è reso necessario l'intervento dei vigili del fuoco che hanno operato per liberare il conducente rimasto incastrato all'interno dell'abitacolo. Le sue condizioni non sarebbero comunque gravi.

Infine, un nuovo episodio è da registrarsi questa mattina, sempre a Verona in zona Stadio, dove poco prima delle ore 9 all'incrocio tra via Sansovino e via Negrelli, un'auto e uno scooter si sono scontrati. A bordo del motorino vi erano un uomo e una ragazza, entrambi rimasti feriti in modo non grave dopo la caduta a terra e trasportati in ospedale a Borgo Trento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento