Scontro tra auto a Zevio, una si ribalta e finisce nel fosso: la conducente rischia di affogare

Una delle vetture si è rovesciata finendo in un fossato e la conducente è rimasta incastrata a testa in giù immersa nell'acqua: soccorsa in tempo è ora ricoverata in prognosi riservata

L'auto finita nel fosso a Zevio dopo l'incidente

Nella giornata di oggi, martedì 12 maggio, si è verificato un incidente stradale nel Comune di Zevio. Secondo le prime informazioni disponibili, il sinistro si è verificato intorno alle ore 14.30 e ha visto coinvolte tre automobili che, per cause in corso d'accertamento, si sono scontrate in via Toffanelle Nuove.

Sul luogo dell'incidente stradale sono intervenuti i soccorritori del 118 con due ambulanze e l'elicottero. Tre le persone rimaste ferite, delle quali una purtroppo in modo grave. In particolare, secondo quanto riferito dai carabinieri, le auto coinvolte nell'incidente sono state una Peugeot 208, un’Audi A5 ed un’Audi A4, mentre la dinamica del sinistro è ancora in fase di accertamento. I militari riferiscono inoltre che una delle vetture, a seguito dell’urto, si è ribaltata andando a finire in un canale d'irrigazione che costeggia il tratto viario. Intorno alla macchina i carabinieri spiegano di aver trovato alcune persone che, accorgendosi della presenza all’interno della conducente, vincolata dalle cinture di sicurezza e con la testa in giù immersa nell’acqua, si sono adoperate per sollevare la macchina, consentendo poi ad uno dei militari di infilarsi in uno stretto spazio e sganciare le cinture.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tale azione congiunta ha quindi consentito di estrarre la donna, cosciente ma con probabili fratture multiple che è stata elitrasportata dal Suem 118 presso l’ospedale di Verona Borgo Trento. Qui la donna è stata ricoverata in prognosi riservata, ma non in pericolo di vita. Le altre due conducenti, entrambe coscienti, sono state trasportate in ambulanza una presso lo stesso ospedale del capoluogo scaligero e l'altra presso quello di San Bonifacio, dove sono state tenute in osservazione e comunque non in pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva App di biosorveglianza targata Veneto e Luca Zaia annuncia un'«ordinanza innovativa»

  • Lo studio a Negrar: «Minore è la quantità di virus, meno gravi i sintomi della malattia»

  • Contro gli assembramenti, provvedimenti diversificati e "zone rosse" a Verona

  • Nuova ordinanza a Verona contro il virus: le tre "aree" della città e tutti i divieti in vigore

  • Un morto ed un ferito per un incidente motociclistico a Caprino Veronese

  • Hellas Verona - Genoa, probabili formazioni | Difesa gialloblù in emergenza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento