Incidenti stradali Via Isotta Nogarola

Incidente in monopattino: giovane ferito grave in prognosi riservata a Borgo Trento

L'incidente è avvenuto nel Comune di Castel d'Azzano, si tratta di una caduta autonoma. Il ragazzo è in prognosi riservata ma non sarebbe in pericolo di vita

Monopattino

Un incidente che ha visto coinvolta una persona in monopattino si è verificato intorno a mezzogiorno nel Comune di Castel d'Azzano. Stando alle prime informazioni disponibili, il monopattino elettrico stava procedendo lungo la carreggiata in via Isotta Nogarola quando è avvenuta la caduta. Secondo quanto riferito dai carabinieri della locale stazione che sono intervenuti sul posto, a bordo del monopattino si trovava un giovane ragazzo, classe 2001, residente a Vigasio.

Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118 con un'ambulanza, oltre ai militari dell'Arma per svolgere i rilievi del caso. La persona rimasta gravemente ferita è stata quindi portata d'urgenza presso l'ospedale di Verona Borgo Trento in codice rosso. A quanto si apprende, il ragazzo è al momento tuttora ricoverato in prognosi riservata ma non è in pericolo di vita.

Gli stessi carabinieri, tuttavia, spiegano che la caduta autonoma del giovane in monopattino non è al momento da escludere possa essere avvenuta a causa di un malore da parte del ragazzo. Sul punto sono ancora in corso accertamenti da parte dei militari dell'Arma della stazione di Castel d'Azzano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in monopattino: giovane ferito grave in prognosi riservata a Borgo Trento

VeronaSera è in caricamento