Incidente frontale sulla Provinciale 5 a Palazzolo, tre feriti: uno grave

Medici, carabinieri e polizia intervenuti ieri pomeriggio all'altezza del viadotto che collega le tangenziali della Verona-Lago al casello Nord dell'autostrada: coinvolte due auto e un furgone

Un nuovo frontale sulle strade veronesi e tre feriti all'ospedale, di cui uno in gravi condizioni. E' quanto successo ieri pomeriggio, verso le 17e45, sulla Provinciale 5 verso Pastrengo. Coinvolte nello scontro un'Alfa Romeo station wagon con due ragazzi a bordo, una Ford S Max e un Fiat Ducato. Secondo le prime ricostruzioni, il conducente dell'auto familiare, proveniente da Lazise, stava superando un tir con rimorchio all'altezza del viadotto di Palazzolo di Sona quando ha perso il controllo e ha sbandato velocemente invadendo la corsia opposta. Dall'altra parte stava arrivando la Ford: l'automobilista non è riuscito a scansarsi in tempo e ha centrato frontalmente l'auto. Lo schianto ha coinvolto anche il van guidato da un idraulico 33enne di Bussolengo, Renzo Bonafini, che fortunatamente non ha riportato gravi danni. Ad avere la peggio sarebbe stato dunque l'uomo a bordo della Ford.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo stesso idraulico avrebbe raccontato agli agenti della polizia stradale che, una volta sceso ancora intontito dal mezzo, ha visto uno dei due ragazzi sull'Alfa disteso sulla strada, a pochi metri dal furgone, e ha subito temuto il peggio. Accanto al Ducato anche il guidatore dell'altra auto, che a causa dell'impatto sarebbe sbalzato fuori dall'abitacolo. Come segnala l'Arena, l'allarme è scattato immediatamente: sul posto son intervenuti i mezzi di Verona Emergenza, ambulanza ed elicottero, e le pattuglie della Stradale di Verona e dei carabinieri di Bussolengo e Peschiera. Mentre i militari cercavano di dirigere il traffico, i medici hanno caricato il conducente della Ford sul velivolo per trasportarlo d'urgenza all'ospedale di Borgo Roma. Gli altri due feriti sono stati condotti a Bussolengo per le medicazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due classi chiuse per casi positivi al virus nel Veronese: «Rispettate le precauzioni»

  • Per gli otto comuni veronesi confinanti col Trentino 4 milioni di euro

  • Picchiata dal marito: luna di miele da incubo per una sposa veronese

  • Nuovi 40 casi positivi al virus nel Veronese e 1.987 gli isolati: tutti i Comuni di riferimento

  • La fuga dopo la rapina diventa un incidente mortale: perde la vita una 29enne

  • Innamorata di un ragazzo, genitori non approvano e la tengono chiusa in casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento