Era finito in un canale con l'auto, anziano salvato da due carabinieri

L'uomo di 76 anni era finito con la sua Panda nel canale che costeggia via Cantarane a Gazzo Veronese e ha chiesto aiuto con il clacson

È stato salvato dai carabinieri della stazione di Gazzo Roncanova, l'uomo di 76 anni protagonista dell'incidente stradale avvenuto ieri, 26 novembre, in via Cantarane a Gazzo Veronese.

L'anziano era finito con la sua Panda in canale e per chiedere aiuto si era messo a suonare il clacson. Sul posto sono giunti due appuntati dell'Arma che si sono immersi nelle acque fredde del canale e hanno estratto l'uomo, sofferente per l'ipotermia. Per lungo tempo, infatti, il 76enne era rimasto nell'acqua fredda fino al collo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una volta portato fuori dal canale, l'uomo è stato affidato ai sanitari del 118 che lo hanno portato in codice giallo all'ospedale di Legnago.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Provincia baciata dalla fortuna al SuperEnalotto: vinti oltre 40 mila euro

  • Cardiologia di Verona verso il futuro: impiantato il primo pacemaker invisibile

  • 'Ndrangheta a Verona, blitz della polizia: 23 arresti e 3 obblighi di firma

  • La «protesta silente» che rischia di passare sotto silenzio andata in scena anche a Verona

  • Esce di strada da solo, inutili i soccorsi: morto motociclista dopo l'incidente

  • Covid-19: un tampone positivo e un decesso nel Veronese, ma i dati restano positivi

Torna su
VeronaSera è in caricamento