menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il luogo dell'incidente

Il luogo dell'incidente

La fuga dopo la rapina diventa un incidente mortale: perde la vita una 29enne

Poco prima si sarebbe impossessati del Rolex da 23 mila euro di un uomo, ma nel cercare di fare perdere le proprie tracce si sono schiantati contro una Renault Clio: nella collisione, l'auto della coppia si è ribaltata uccidendo la donna

Una fuga dopo la rapina si è trasformata in tragedia nel pomeriggio di giovedì nel Vicentino. A perdere la vita è stata una donna residente nella provincia di Verona, a Cerea: si trattava di Marina Angelica Costantin, 29enne nata in Romania. Finito in manette invece per i reati di rapina ed omicidio stradale Adrian Dumitru, 33 anni, anche lui resindente nel Veronese e di origine romena. 

WhatsApp Image 2020-09-25 at 12.19.21-2

Come riferiscono i colleghi di VicenzaToday, erano da poco passate le ore 12 quando la coppia si sarebbe messa in auto dopo aver rapinato un uomo del proprio Rolex del valore di circa 23 mila euro. Nel tentativo di allontanarsi a tutta velocità e far perdere le proprie tracce, i due sono però rimasti coinvolti in un terribile incidente stradale in via Monte Asolon a Bassano del Grappa, che ha portato alla morte della donna. 

WhatsApp Image 2020-09-25 at 12.19.22-2

La Ford Fiesta con a bordo i due infatti, si è schiantata contro una Renault Clio: nell'urto l'auto della coppia si è rovesciata su un fianco e la 29enne è stata sbalzata fuori, venendo poi schiacciata dall'auto stessa. Estratta dai vigili del fuoco intervenuti sul posto, la giovane è stata subito affidata al medico del Suem presente, che non ha potuto fare altro che constatarne la morte, mentre la guidatrice della Renault è rimasta ferita ed è stata presa in cura dal persona sanitario, che l'ha trasportata in ospedale. 

WhatsApp Image 2020-09-25 at 12.19.21 (1)-2

I carabinieri hanno deviato il traffico ed eseguito i rilievi per ricostruire la dinamica dell’incidente, mentre le operazioni dei pompieri si sono concluse poco dopo le 13.30. Rimasto illeso, Adrian Dumitru è stato poi accompagnato in caserma dai militari in stato di arresto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento