Incidenti stradali Villafranca di Verona / Strada Statale 62

Drammatico frontale tra auto e furgone: perde la vita un ragazzo di 24 anni

Il tragico incidente ha avuto luogo nella tarda serata di domenica sulla SS62, all'altezza dell'uscita per l'aeroporto Catullo a Dossobuono. Inutili i tentativi del personale del 118 di rianimare il giovane, mentre il conducente dell'altro veicolo è stato condotto in ospedale in codice rosso

Drammatico incidente stradale nella serata di domenica nei pressi dell'aeroporto Catullo. 

Scontro frontale tra auto e furgone nei pressi dell'aeroporto Catullo-2

Stando a quanto appreso, erano da poco passate le ore 22 quando un'auto che percorreva la SR62 si è scontrata frontalmente con un furgone, in prossimità dello svincolo per lo scalo aeroportuale, nella zona di Dossobuono di Villafranca, per cause al vaglio della polizia stradale di Bardolino. 
Scattato l'allarme, sul posto si sono diretti i vigili del fuoco con 2 mezzi e 10 unità da Verona e Villafranca, oltre al personale del 118: i pompieri hanno provveduto a mettere in sicurezza i mezzi e a coadiuvare le operazioni dei sanitari, che a lungo hanno cercato di rianimare il conducente dell'auto. Tentativi però che purtroppo sono risultati vani e alla fine il medico ha dovuto dichiarare la morte del 24enne che si trovava al volante dell'auto, un giovane di origine marocchina residente nel Comune di Povegliano, O.E.K.. Il conducente del furgone, un cittadino pakistano classe 1998 residente a Sesto Fiorentino, è stato invece stabilizzato dal personale medico e trasportato in codice rosso all'ospedale di Borgo Trento. 

Scontro frontale tra auto e furgone nei pressi dell'aeroporto Catullo-2

La polizia stradale ed i carabinieri hanno deviato il traffico ed eseguito i rilievi del sinistro, mentre le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa tre ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Drammatico frontale tra auto e furgone: perde la vita un ragazzo di 24 anni
VeronaSera è in caricamento