menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Domenica di incidenti in città, ritirata licenza di un neopatentato

Il ragazzo ha effettuato un'inversione finendo contro due veicoli in sosta. Alle verifiche con l'alcoltest il 19enne è stato trovato con tasso alcolemico di quasi 0,9 grammi di alcol

Le pattuglie della Polizia municipale sono intervenute ieri a seguito di due incidenti verificatisi in città: uno nel tardo pomeriggio in via Fiume, all’incrocio con via Aquileia e l’altro in via Mameli poco prima di mezzanotte. In quest’ultimo caso una Seat Ibiza, con a bordo due giovani di Negrar, ha effettuato un’inversione per ritornare verso San Giorgio, finendo contro due veicoli in sosta, un’auto e una moto.

Alla guida un neopatentato di 19 anni con tasso alcolemico di quasi 0,9 grammi di alcol per litro di sangue. Venti i punti patente decurtati al giovane e 2.133 euro la sanzione minima prevista, alla quale si aggiungono altri 200 euro per revisione scaduta e per la perdita del controllo del veicolo. La patente è stata immediatamente ritirata per una sospensione da 16 mesi a 3 anni con una decurtazione di 20 punti e il veicolo è stato sospeso dalla circolazione.

Dalle prime ricostruzioni dell’incidente di via Fiume, sembra invece che il conducente 28enne di un’Audi cabrio, diretta in centro, abbia superato due auto tamponando una Mercedes, che stava svoltando a sinistra. Nessuna grave conseguenza per i coinvolti. Al giovane è stata ritirata la patente per aver sorpassato all’incrocio, manovra che, oltre alla sanzione di 154 euro, prevede la decurtazione di dieci punti e la sospensione della patente fino tre mesi

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento