Quattro residenti a Verona sbattono contro un albero: due morti e due feriti

Le vittime sono tutte di nazionalità cinese e l'incidente è avvenuto a Nervesa della Battaglia. Marito e moglie hanno perso la vita, mentre i due parenti che viaggiavano con loro sono ricoverati negli ospedali di Treviso e di Conegliano

Il furgone finito contro un albero nel Trevigiano

Risultano tutti residenti a Verona e di nazionalità cinese, i tre uomini e la donna che a bordo di un furgone Mercedes Viano sono finiti contro un platano verso le 4 della mattina di ieri, 22 luglio. L'incidente è avvenuto a Nervesa della Battaglia, in provincia di Treviso, nella località di Bidasio. 

Sul luogo dell'incidente sono intervenuti gli uomini del 118, i vigili del fuoco di Conegliano e i carabinieri di Montebelluna, come riportato da TrevisoToday. Tre feriti sono stati portati all'ospedale di Treviso, dove due di loro sono purtroppo morti. Le vittime sono marito e moglie e si chiamavano Meyong Huang, 45 anni, e Xiaoyun Yu, 44 anni. Gli altri due feriti sono parenti della coppia deceduta, uno ha 30 anni ed è ricoverato a Treviso in gravi condizioni, mentre l'altro ferito è un 27enne ed è stato trasportato all'ospedale di Conegliano dove è stato operato d'urgenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'incidente è stato segnalato da un 47enne di Paese, il quale ha raccontato di essere stato tamponato e di aver guidato per circa 300 metri prima di tornare indietro e di scoprire il furgone finito contro l'albero. Sulla dinamica del sinistro indagano i militari di Montebelluna che hanno disposto delle perizie sui mezzi coinvolti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, crescono contagi a Verona. Una nuova vittima in Veneto

  • L'Aifa autorizza la sperimentazione sul vaccino anti Covid-19: si farà a Verona

  • Il post Facebook del sindaco di Verona Sboarina sul virus e gli sbarchi dei migranti

  • Coronavirus: boom di contagiati in Veneto, fra cui pochi veronesi

  • Morto a 37 anni sulla A22, l'appello della moglie: «Cerco testimoni dell'incidente»

  • Ancora un violento temporale e forte vento nella notte su Verona e provincia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento