Cade col motorino in via Mameli: 34enne gravissimo in prognosi riservata

L'incidente stradale è avvenuto a notte fonda in via Mameli a Verona

Pronto soccorso e ambulanza - immagine d'archivio

La polizia locale è intervenuta, nella notte tra venerdì 26 e sabato 27 luglio poco prima delle 4, per effettuare i rilievi di un grave incidente avvenuto in via Mameli, all’altezza del civico 13B.

Dai primi accertamenti è emerso che uno scooterista di 34 anni, alla guida di un Honda SH, per motivi ancora non ben chiari ha perso il controllo del mezzo e, dopo aver urtato l’isola salva pedoni, è rovinato terra.

È stato un residente ad allertare le forze dell’ordine. Sul posto sono arrivati anche i soccorritori inviati da Verona Emergenza. Il ferito, che ora risulta in prognosi riservata, è stato trasportato in ospedale.

Terminati i rilievi, gli agenti hanno richiesto accertamenti sanitari urgenti, in modo da raccogliere tutti gli elementi utili a ricostruire la dinamica del sinistro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: l'Esu di Verona chiude «aule studio, ristoranti e zone pertinenti»

  • Morto a 53anni sulla A22: forse un colpo di sonno la causa dello schianto

  • Coronavirus. Dopo il chiarimento della Regione, ecco cosa è ammesso a Verona e cosa no

  • Musicista torna in Molise da Verona: «Per il coronavirus, prevenzione bassa»

  • Lessinia e Valpantena, ci sono offerte di lavoro ma sono senza risposta

  • Auto si schianta contro un tir sulla A22: perde la vita un uomo di 53 anni

Torna su
VeronaSera è in caricamento