Scontro tra auto e bici a Ca' di David, giovane all'ospedale in codice rosso

L'incidente è avvenuto in via Ca' di Aprili. Sul posto un'ambulanza e un'automedica del 118 che hanno portato d'urgenza un 21enne di origine moldava a Borgo Trento

Foto di repertorio

Un 21enne di origine moldava in bicicletta e un 23enne al volante di un'auto si sono scontrati ieri, 19 aprile, a Verona in via Ca' di Aprili, zona Ca' di David. L'incidente è avvenuto intorno alle 20.30 e il giovane in bicicletta ha avuto la peggio, riportando diversi traumi. Il ragazzo è stato trasportato in codice rosso all'ospedale di Borgo Trento dai soccorritori del 118, arrivati sul luogo dell'incidente con un'automedica e un'ambulanza. A raccogliere i rilievi sullo scontro, gli agenti della polizia municipale di Verona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Aifa autorizza la sperimentazione sul vaccino anti Covid-19: si farà a Verona

  • Il post Facebook del sindaco di Verona Sboarina sul virus e gli sbarchi dei migranti

  • Scuola, ecco il calendario per il Veneto: si parte il 14 settembre, si chiude il 5 giugno

  • Orologio da 40 mila euro rubato in gioielleria a Verona: padre e figlio in manette

  • Coronavirus: boom di contagiati in Veneto, fra cui pochi veronesi

  • Morto a 37 anni sulla A22, l'appello della moglie: «Cerco testimoni dell'incidente»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento