Travolto in bici da un'auto, inutili i soccorsi del 118: muore sul posto

Il tragico incidente si è consumato a San Giovanni Lupatoto nella serata di sabato, in via Legnaghese: sul luogo dello scontro sono arrivate ambulanza ed automedica, mentre il guidatore ora è indagato per omicidio stradale

Immagine generica

Un incidente mortale ha segnato tragicamente il sabato sera a San Giovanni Lupatoto. 
Stando a quanto appreso, intorno alle 21.40 un quarantenne sarebbe stato travolto da un'auto mentre si trovava in sella alla propria bici in via Legnaghese. Scattata l'allerta, in suo soccorso sono arrivati gli uomini del 118 con ambulanza ed automedica: vani però sono stati i tentativi di rianimarlo e il ciclista è morto sul posto. 
Chiamati all'intervento anche gli agenti della Polstrada e della Polizia locale, che hanno eseguito gli accertamenti del caso, con il guidatore che ora è indagato per il reato di omicidio stradale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Luca, Francesca e Chiara: i tre giovani morti nell'incidente di Bonavigo

  • Illasi, non digerisce un commento negativo della suocera e l'accoltella

  • Protagonista del servizio di "Striscia la Notizia", aggredito e derubato in città

Torna su
VeronaSera è in caricamento