Travolto in bici da un'auto, inutili i soccorsi del 118: muore sul posto

Il tragico incidente si è consumato a San Giovanni Lupatoto nella serata di sabato, in via Legnaghese: sul luogo dello scontro sono arrivate ambulanza ed automedica, mentre il guidatore ora è indagato per omicidio stradale

Immagine generica

Un incidente mortale ha segnato tragicamente il sabato sera a San Giovanni Lupatoto. 
Stando a quanto appreso, intorno alle 21.40 un quarantenne sarebbe stato travolto da un'auto mentre si trovava in sella alla propria bici in via Legnaghese. Scattata l'allerta, in suo soccorso sono arrivati gli uomini del 118 con ambulanza ed automedica: vani però sono stati i tentativi di rianimarlo e il ciclista è morto sul posto. 
Chiamati all'intervento anche gli agenti della Polstrada e della Polizia locale, che hanno eseguito gli accertamenti del caso, con il guidatore che ora è indagato per il reato di omicidio stradale. 

Potrebbe interessarti

  • Capelli verdi dopo il bagno in piscina? Ecco le cause e i rimedi fai da te

  • I 7 segreti per un'abbronzatura perfetta anche dopo le vacanze

  • Abito sottoveste: il capo must have che non passa mai di moda

  • "Benvenuto": il nuovo vademecum su come affrontare i primi due anni del bebè

I più letti della settimana

  • Una meteora solca i cieli di Verona: il video girato a Borgo Trento

  • Jeremy Wade pronto a svelare il mistero di "Bennie", il mostro del lago di Garda

  • Turismo a Verona, Tosi: «In calo. L'assessore Briani ammetta le sue colpe»

  • Frontale tra auto sul lago: morta una persona e altre due rimaste ferite

  • Crisi (congelata) di governo, Tosi: «Salvini è una trottola impazzita, fa solo propaganda»

  • Investe il marito, facendo retromarcia col motoscafo. 53enne in ospedale

Torna su
VeronaSera è in caricamento