Bagnolo, camion si ribalta in un fosso. Il guidatore portato in ospedale

Il mezzo dell'Aia è finito fuori strada questa mattina intorno alle 11 lungo la Provinciale 3 tra Nogarole Rocca e Trevenzuolo

La strada dell'incidente

Un camion dell'Aia si è ribaltato nella mattinata di oggi, 10 marzo, intorno alle 11 lungo la Provinciale 3 tra Nogarole Rocca e Trevenzuolo, all'altezza di Bagnolo. Il mezzo si è rovesciato in un fosso, ma fortunatamente il conducente è riuscito a salvarsi.

Sul posto sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco. I pompieri, anche senza utilizzare la gru, sono riusciti ad estrarre l'uomo alla guida del mezzo pesante, lasciandolo poi alle cure delle 118. Il ferito è stato prima stabilizzato e poi trasportato in elicottero all'ospedale di Borgo Trento. Polizia locale e carabinieri hanno collaborato per ricostruire l'incidente che non ha coinvolto altri mezzi al di fuori del camion. La gru del Soccorso Stradale è stata impegnata nel recupero del veicolo, mentre i vigili del fuoco hanno dato una mano all'azienda a recuperare il carico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante le operazioni di soccorso e recupero, la Provinciale 3 è rimasta per ore chiusa al traffico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sotto le vigne della Valpolicella a Negrar emerge un vero tesoro archeologico

  • Ricercato in tutta Europa, viene scoperto ed arrestato dai carabinieri di Legnago

  • Movida in Erbe a Verona: immagini denuncia sui social (e le webcam registrano tutto)

  • Tragico incidente tra scooter e autocarro: morta una donna di 43 anni

  • Indagine nazionale di sieroprevalenza al coronavirus: ecco i Comuni veronesi coinvolti

  • In vigore la nuova ordinanza di Zaia e per la prima volta si parla di sagre e discoteche

Torna su
VeronaSera è in caricamento