Auto nella scarpata con a bordo una famiglia: due bambini in codice rosso

L'incidente ha avuto luogo a Montebello Vicentino nella giornata di domenica, con una famiglia residente a San Bonifacio come sfortunata protagonista. In loro soccorso sono arrivati gli uomini del Suem

Immagine generica

Una famiglia residente a San Bonifacio, nel pomeriggio di domenica, è rimasta vittima di un brutto incidente stradale nella provincia di Vicenza
Non erano ancora scoccate le 17.30, fanno sapere i colleghi di VicenzaToday, quando l'auto condotta dal padre 42enne, con a bordo la compagna e tre figli, stava percorrendo la Regionale 11 a Montebello Vicentino, in direzione di San Bonifacio. Ad un certo punto però, secondo la ricostruzione della polizia locale di Arzignano, il veicolo avrebbe iniziato ad invadere la corsia opposta, fortunatamente in momento in cui non sopraggiungevano mezzi nell'altro senso di marcia, fino a quando non è finito in una piccola scarpata, precipitando per 4 metri. Atterata, l'auto ha poi sbattuto contro un muro, terminado così la propria corsa. 

Scattato l'allarme, sul posto sono arrivati gli uomini del Suem in ambulanza. Due bambini, di 5 e 8 anni, sono stati trasportati in codice rosso nel reparto di terapia intesiva pediatrica dell'ospedale San Bortolo, per un trauma addominale, mentre il terzo è stato condotto al nosocomio di Verona in codice giallo. Non sarebbero preoccupanti le condizioni del conducente, mentre la donna è stata trasportata anche lei in codice giallo all'ospedale vicentino. 
Le forze dell'ordine nel frattempo lavorano per appurare le cause che hanno portato all'incidente: non è escluso che il conducente possa essere stato colpito da un malore. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma familiare a Bardolino: «Vado al porto per farla finita», il biglietto trovato dal figlio 

  • Provincia baciata dalla fortuna al SuperEnalotto: vinti oltre 40 mila euro

  • Cardiologia di Verona verso il futuro: impiantato il primo pacemaker invisibile

  • La «protesta silente» che rischia di passare sotto silenzio andata in scena anche a Verona

  • Covid-19: un tampone positivo e un decesso nel Veronese, ma i dati restano positivi

  • 'Ndrangheta a Verona, blitz della polizia: 23 arresti e 3 obblighi di firma

Torna su
VeronaSera è in caricamento