Va a sbattere in auto contro un muro: guidatore estratto dall'abitacolo

Ci è voluto l'intervento dei vigili del fuoco per liberare dall'abitacolo il 47enne protagonista di un incidente a Castelletto di Brenzone nella mattinata di giovedì

Immagine generica

Un uomo è stato condotto in ospedale, dopo un incidente stradale che ha avuto luogo nella tarda mattinata di giovedì a Castelletto di Brenzone. 
Erano da poco passate le 11.30, quando il 47enne stava percorrendo il tratto della SR 249 denominato via Vespucci alla guida del proprio veicolo. Ad un certo però l'uomo avrebbe perso autonomamente il controllo del veicolo, andando a sbattere contro il muro poco dopo essersi lasciato alle spalle l'Hotel Bolognese e arrestandosi contro un palo. 
In suo soccorso sono arrivati i vigili del fuoco, che l'hanno estratto dall'abitacolo, l'ambulanza e l'elicottero del 118, che dopo avergli prestato le prime cure lo hanno condotto in ospedale. Sul posto anche la Polizia locale e Polstrada per ricostruire la dinamica: la prima ipotesi è che sia stato un malore a causare l'incidente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sul lavoro: operaio 38enne precipita a terra e muore

  • Virus, il vaccino veronese fa sperare: «È ben tollerato e induce risposta immunitaria»

  • Ordinanza Zaia: si può passeggiare al lago o in montagna? Mascherina, multe ai gestori locali

  • Tragico scontro tra auto e camion nella Bassa: morto un trentenne

  • Regalo di Natale dal Governo per chi paga con bancomat e carte: cos'è il "cashback"?

  • Nuovi chiarimenti della Regione sull'ordinanza di Zaia: sì a camminate gruppi nordic walking

Torna su
VeronaSera è in caricamento