Incidenti stradali Casello autostradale A22

Feriti e fiamme in A22: coinvolti auto e camper, 3 persone portate in ospedale

Nello scontro coinvolte in totale otto persone, tra queste anche tre bambini

Ambulanza notte

Uno spaventoso incidente stradale si è verificato nella notte tra giovedì 26 e venerdì 27 dicembre lungo l'autostrada A22. Secondo quanto riferito dai soccorritori del 118, intorno alle ore 3.45, un'automobile (una Skoda) sarebbe rimasta coinvolta, per cause in corso d'accertamento, nel sinistro con un camper che aveva preso fuoco tra il casello di Verona Nord ed Affi.

A risultare coinvolte nell'episodio sarebbero ben 8 persone e fra queste vi sarebbero anche tre bambini, i quali fortunatamente non avrebbero però necessitato di cure immediate, al pari di altri due uomini. Il ferito più grave, un ragazzo, è stato portato in ospedale a Verona presso la struttura di Borgo Trento, mentre due donne sono state accompagnate all'ospedale di Peschiera del Garda.

Sul luogo dell'incidente, oltre ai soccorritori del 118 con tre ambulanze, sono intervenuti anche i vigili del fuoco che hanno domato le fiamme divampate sul camper e gli agenti della polizia stradale che hanno svolto i rilievi e regolato la viabilità. Pesanti le ripercussioni sul traffico a causa dell'incidente, con la temporanea chiusura del tratto di autostrada nella notte e code di 2 chilometri circa ancora stamane intorno alle 7.35, tra Verona Nord ed Affi in carreggiata nord, a causa di lavori urgenti di ripristino proprio in seguito all'incidente stradale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Feriti e fiamme in A22: coinvolti auto e camper, 3 persone portate in ospedale

VeronaSera è in caricamento