Incidenti stradali Strada della Caldana

Pochi giorni fa era uscito di strada a Colà: morto in ospedale il 67enne

È stato probabilmente un malore a provocare l'incidente del 6 dicembre nel quale è rimasto coinvolto Adriano Scienza, che si è spento nella notte tra domenica e lunedì al Polo Confortini dove era ricoverato

Si è spento nella notte tra domenica e lunedì, all'ospedale di borgo Trento un cui era ricoverato, l'uomo rimasto vittima il 6 dicembre di un'uscita di strada mentre si trovava alla guida della sua auto in strada della Caldana, nella zona di Colà di Lazise. 
Adriano Scienza, 67 anni e originario di Cavaion, inizialmente sembrava essere finito fuori dalla carreggiata per evitare il contatto con un altro veicolo, ma nelle ore seguenti si è fatta più probabile l'ipotesi che sia stato colto da un malore. Stando alla ricostruzione eseguita dalla Polizia stradale di Bardolino, il guidatore si stava muovendo verso la frazione di Lazise, quando avrebbe perso il controllo dell'auto dopo una leggera curva, terminando la propria corsa nel fossato adiacente alla strada. In suo soccorso si erano precipitati l'elicottero e l'ambulanza del 118, ma le sue condizioni erano apparse subito critiche: trasportato quindi d'urgenza al Polo Confortini, è spirato pochi giorni dopo.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pochi giorni fa era uscito di strada a Colà: morto in ospedale il 67enne

VeronaSera è in caricamento