Agricoltore si ribalta nel fosso con il trattore e muore annegato

L'incidente è avvenuto a Nogarole Rocca. Un passante aveva dato l'allarme notando il mezzo ribaltato in campagna, in via Santa Chiara: secondo le prime ricostruzione l'uomo sarebbe rimasto incastrato

Schiacciato dal trattore dentro un canale. E' morto annegato Adriano Bonfante, agricoltore di 62 anni, che con il suo mezzo si era ribaltato verso le 16 a Nogarole Rocca. L'incidente è avvenuto in via Santa Chiara, strada di campagna nei pressi del casello dell'autostrada A22, mentre l'uomo era intento a trasportare legna. L'allarme era scattato dopo la segnalazione di un passante che aveva notato il trattore capovolto nel fossato. Immediatamente sono giunti sul posto gli agenti della polizia locale, i carabinieri di Vigasio e i sanitari del 118 di Verona Emergenza.

Le operazioni di recupero del corpo del 62enne, residente a Nogarole, sono durate alcune ore. I vigili del fuoco sono intervenuti anche per la messa in sicurezza della zona: gli interventi sul trattore hanno impiegato più tempo del previsto, forse per le pioggie sopraggiunte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente e incendio, un camion va a fuoco: traffico in tilt sulla tangenziale sud

  • Cambia la viabilità di Verona per il Venerdì Gnocolar: ecco i provvedimenti

  • Coronavirus: l'Esu di Verona chiude «aule studio, ristoranti e zone pertinenti»

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 21 al 23 febbraio 2020

  • Aveva un tumore al collo, neonata operata durante il parto a Verona

  • Verona e le sue bellezze storiche e culturali approdano in tv sulla Rai

Torna su
VeronaSera è in caricamento