A22. Tamponamento tra caravan e tir, due feriti: la più grave è una donna

L'incidente si è verificato tra i caselli di Affi e Ala/Avio, in direzione Nord: sono dovuti intervenire i vigili del fuoco per liberare le due persone al bordo del furgone, prese poi in consegna dai vigili del fuoco

Immagine d'archivio

Un nuovo incidente si è verificato in autostrada nel pomeriggio di mercoledì, dopo quello avvenuto in mattinata e nella giornata di martedì

Stando alle infomazioni raccolte, un furgone/caravan Volkswagen stava procedendo in direzione Nord quando tra i caselli di Affi e Ala avrebbe tamponato un mezzo pesante intorno alle 15, per cause al vaglio della Polizia Stradale trentina intervenuta sul posto. Sul caravan era presente una coppia di turisti che, rimasti incastrati in seguito all'impatto, sono stati liberati dai vigili del fuoco (arrivati con un mezzo da Bardolino e un'autogru da Verona) e affidati dal personale del 118: l'uomo che si trovava alla guida è stato portato in ambulanza all'ospedale di Rovereto, mentre la donna, che versava in condizioni più gravi, è stata condotta in elicottero all'ospedale di borgo Trento. 

Per consentire le operazioni di soccorso è stato chiuso il tratto autostradale interessato, con code e rallentamenti che inevitabilmente sono andati a crearsi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Strage di Santa Lucia" a Sommacampagna: il disastro aereo in località Poiane

  • La vera storia di Santa Lucia, secondo la leggenda nata a Verona

  • Ha un nome il corpo trovato in A4: tocca alla Polstrada risolvere il giallo

  • Nasce il nuovo polo logistico del Gruppo Veronesi: 200 i lavoratori impiegati

  • "Cori razzisti". Un video mette i tifosi dell'Hellas ancora al centro della bufera

  • Droga, cellulari, manette e armi in casa: 38enne della Bassa arrestato

Torna su
VeronaSera è in caricamento