Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Zai / Via Francia

Tre amiche investite da un'auto durante la notte: al volante una donna ubriaca

Era circa l'una di notte quando lungo via Francia a Verona venivano investite tre ragazze che stavano attraversando la la strada. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti i mezzi di soccorso del 118, i quali hanno prestato il loro aiuto e provveduto a trasportare i feriti presso gli ospedali di competenza

Nella notte tra venerdì 16 e sabato 17 ottobre, circa verso le ore 1.00, sono stati investiti tre pedoni in via Francia (zona Zai) a Verona: responsabile dell'episodio un veicolo, si tratta di una Citroen C3, che transitava lungo la strada, alla guida del quale si trovava una donna veronese classe '74. Una volta sottoposta al controllo etilometrico la signora è risultata positiva all'alccol test, facendo registrare valori pari a 2.13 g/l e 2.14 g/l.

Le persone travolte dall'automobile sono tre ragazze, delle quali due sono anche sorelle, rispettivamente di 25 e 21 anni: le giovani ferite sono state trasportate dai mezzi di soccorso giunti sul luogo dell'incidente per prestare aiuto, in direzione dei due principali ospedali veronesi: Borgo Trento e Borgo Roma. Una delle sorelle, quella di età di 25 anni, è stata ricoverata nel reparto rianimazione a Borgo Trento e per lei la prognosi è ancora riservata. Mentre l'altra sorella, la 21enne, è stata dimessa con una prognosi di 7 giorni e all'amica 25ene è stata asseganta una prognosi di 15 giorni.

Dai primi accertamenti della Polizia municipale è emerso che l'auto viaggiava verso largo del Perlar quando ha investito le tre ragazze, che stavano attraversando la strada da sinistra verso destra, rispetto alla sua provenienza. Sono ancora in corso accertamenti da parte del Nucleo Infortunistica Stradale per la ricostruzione completa dell'evento. Dei fatti è stata informata l'Autorità giudiziaria. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre amiche investite da un'auto durante la notte: al volante una donna ubriaca

VeronaSera è in caricamento