Incidente mortale ad Angiari: deceduta una donna al suo arrivo in Ospedale

Un grave incidente si è verificato la mattina di oggi giovedì 24 dicembre verso le ore 10.00 in località Angiari, dove due vetture si sono scontrate. Una delle persone rimaste coinvolte è morta al suo arrivo in Ospedale, prima che i medici potessero aiutarla

Terribile incidente stradale tra due vetture nella giornata di oggi giovedì 24 dicembre in località Angiari in via Lungo Bussè. Nello scontro sono rimaste coinvolte due persone.

Una di queste, una signora del '44, è stata trasportata in Ospedale a Legnago, dove purtroppo è però subito dopo deceduta senza che i medici potessero fare nulla per aiutarla.

Sul luogo dell'incidente che si è verificato questa mattina verso le ore 10.00, sono intervenuti i mezzi del 112, i Vigili del Fuoco e due ambulanze, delle quali una medicalizzata. Al momento l'esatta dinamica dell'episodio è ancora in fase di ricostruzione, ma pare che all'origine dello scontro vi sia stato il mancato rispetto di una precedenza, cui avrebbe fatto seguito la collisione risultata poi fatale.

Da segnalare inoltre come sul luogo dell'impatto fosse casualmente già presente una pattuglia dei Carabinieri, i quali hanno quindi potuto attivare subito i soccorsi, ma le condizioni della donna sono apparse sin dal primo istante molto critiche e purtroppo al suo arrivo in Ospedale nulla è stato possibile fare per salvarla.

Potrebbe interessarti

  • Formiche in casa? Ecco la guida che vi aiuterà a liberarvene

  • Must have moda estate 2019: i consigli dell'esperto

  • Da borgo Roma parte l'approccio multidisciplinare ai disturbi motori funzionali

  • I 7 "must have" dell'estate 2019

I più letti della settimana

  • Strano viavai da un bar, scatta il blitz: trovata della cocaina, 46enne arrestata

  • Si guasta l'auto e viene investito: un morto e un ferito a Verona dopo l'incidente sulla T4-T9

  • Shopping a prezzi ribassati, arrivano i saldi estivi: quando iniziano a Verona e consigli utili

  • In Veneto ci sono 73.812 inadempienti all'obbligo vaccinale, Burioni: «Terrorizzante»

  • Bimba in Rianimazione a Verona dopo infezione da tetano: «Condizioni stazionarie»

  • Bimba non vaccinata in rianimazione a Borgo Trento, duro Burioni: «Antivaccinisti somari»

Torna su
VeronaSera è in caricamento