Travolto da un'auto un pedone: muore nella notte un giovane di 29 anni

Verso le ore 1.35 della notte tra sabato e domenica 27 settembre, all'altezza del lungo rettilineo che conducce al casello autostradale di Verona nord, è stato investito un uomo di 29 anni da un'Audi proveniente da Bussolengo

Immagine d'archivio

Tragico incidente nella notte tra sabato e domenica 27 settembre verso le ore 01.35. Un individuo a piedi è stato investito mentre si trovava a circa 500 metri di distanza dall'entrata Verona nord s 12, lungo la Strada Regionale 62. L'impatto con l'automobile è sfortunatamente risultato fatale per il pedone.

Alla guida della vettura, un'Audi proveniente da Bussolengo in direzione Verona, si trovava un 30enne veronese. Mentre l'automobile si avvicinava al casello autostradale, per motivi ancora da valutare, si è verificato lo scontro mortale con il pedone, prima travolto e poi scaraventato giù per la scarpata a fianco della carreggiata. Nell'immediato sono stati allertati i soccorsi che, una volta giunti sul posto non hanno però potuto fare altro che constatare il decesso dell'uomo morto sul luogo dell'incidente. Si tratta di un cittadino 29enne di origini lituane.

Grazie all'intervento della Polizia stradale di Bardolino, con l'assistenza dei colleghi di Verona, sono subito scattate le procedure per il riconoscimento del soggetto deceduto e l'avvio delle procedure per contattare i familiari della vittima e la rappresentanza estera della Lituania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dall'8 all'11 novembre 2019

  • Con il dottor Claudio Zorzi dell'ospedale di Negrar l'Ortopedia veronese ai vertici in Italia

  • Signora arrestata per furto di profumi nel centro commerciale "Porte dell’Adige"

  • Accoltellamento a Verona, un uomo in ospedale: caccia agli aggressori

  • Operato a Verona, un paziente ringrazia: «Ho finalmente rivisto la luce»

  • Caso Balotelli, la Curva Sud dell'Hellas Verona risponde con ironia

Torna su
VeronaSera è in caricamento