Incidente mortale in A4: condannato ad un anno l'attore e regista Paolini

Il 17 luglio 2018, tra i Verona Sud e Verona Est, aveva tamponato l'auto con a bordo anche la 52enne Alessandra Lighezzolo, che pochi giorni dopo si è spenta in ospedale a causa delle ferite riportate

La vittima Alessandra Lighezzolo, l'auto e Marco Paolini

Era indagato per omicidio stradale, dopo l'incidente avvenuto il 17 luglio 2018 sull'autostrada A4, tra i caselli di Verona Sud e Verona Est, che era costato la vita ad Alessandra Lighezzolo, commerciante di Arzignano. Così, come riporta VicenzaToday, l'attore e regista teatrale bellunese Marco Paolini è comparso davanti al guidice per le indagini preliminari Guidorizzi e ha patteggiato un anno di carcere, con pena sospesa

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La 52enne, che era in auto con un'amica rimasta ferita gravemente, è stata tamponata dalla Volvo con al volante Paolini il quale aveva fin da subito dichiarato di essere stato colpito da un grave colpo di tosse. All'attore è stata anche ritirata la patente per un anno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come si è sviluppato il nuovo focolaio in Veneto che tocca da vicino anche Verona?

  • Nuovo focolaio di Covid-19 nel Vicentino, al confine con Verona e Padova

  • Maltempo atteso a Verona: il Comune invita i cittadini a limitare gli spostamenti

  • Auto in fiamme dopo lo scontro con un autocarro: morta una donna

  • Morto in A22 a 37 anni: scoppiate le gomme posteriori, il furgone è diventato incontrollabile

  • Citrobacter, destino segnato per una bimba infettata a Borgo Trento

Torna su
VeronaSera è in caricamento