menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri intervenuti sul luogo dell'incidente a Sommacampagna

I carabinieri intervenuti sul luogo dell'incidente a Sommacampagna

Incidente sul lavoro: cade dal tetto di un capannone a sette metri d'altezza

L'operaio era intento a svolgere alcuni lavori di manutenzione

Nel pomeriggio di mercoledì 8 maggio i carabinieri di Sommacampagna sono intervenuti insieme allo Spisal di Valeggio sul Mincio ed ai sanitari del 118 a seguito di un incidente sul lavoro. L'infortunio è avvenuto intorno alle 16 circa, presso un capannone situato in strada San Giorgio a Sommacampagna.

Un operaio, cittadino 34enne di origine marocchina, si trovava sul tetto del capannone, in uso alla società bresciana "Circo nel mondo", per effettuare alcuni lavori di manutenzione. L'uomo, nel corso delle operazioni, è all'improvviso scivolato a terra da un'altezza di sette metri circa.

L'operario, il quale è poi risultato regolarmente assunto presso la società, è stato in seguito trasportato in codice rosso presso l'ospedale veronese di Borgo Trento per ricevere le cure sanitarie del caso. Le sue condizioni sono apparse gravi, ma non versa in pericolo di vita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento