Cantiere di Esselunga, volo di 3 metri di un operaio. È in prognosi riservata

Si tratta di un 35enne rumeno, che è stato subito trasportato dal cantiere di via dell'Industria all'ospedale di Borgo Trento

Foto generica di repertorio

Si trova in prognosi riservata all'ospedale di Borgo Trento, l'operaio rumeno di 35 anni vittima di un incidente sul lavoro nel cantiere di costruzione dell'Esselunga di via dell'Industria a Verona.

L'uomo poco dopo le 14 di oggi, 19 aprile, sarebbe precipitato da un'altezza di 3 metri, secondo le prime informazioni fornite dal 118, intervenuto sul posto con un'automedica e un'ambulanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Luca, Francesca e Chiara: i tre giovani morti nell'incidente di Bonavigo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • La vera storia di Santa Lucia, secondo la leggenda nata a Verona

  • Ha un nome il corpo trovato in A4: tocca alla Polstrada risolvere il giallo

  • Autovelox e telelaser, le strade di Verona controllate dalla polizia locale

Torna su
VeronaSera è in caricamento