Cronaca Centro storico / Piazza Brà

Verona, arrivano gli incentivi da 200 euro per le bici elettriche

I requisiti per ottenere l’incentivo sono la residenza a Verona, non aver usufruito dell'incentivo gli scorsi anni, impegnarsi a non apportare modifiche di alcun tipo al mezzo e mantenerne la proprietà per un anno

Saranno concessi 200 euro a ciascuno per una nuova bici elettrica. Questi i presupposti da cui parte, lunedì 17 gugno, l'iniziativa comunale per i contributi pubblici destinati ai cittadini che vorranno acquistare una bicicletta elettrica a pedalata assistita. Per il 2013 la somma stanziata è di 15mila euro e l’incentivo concesso è, appunto, di 200 euro per ciascuna bicicletta elettrica.

“Anche quest’anno l’amministrazione comunale ha deciso di destinare una parte dei propri fondi a questo contributo – ha spiegato l'assessore allall’Ambiente Enrico Toffali -. L’iniziativa si inserisce all’interno dei contributi comunali previsti dal Piano energetico ambientale comunale e dal Piano di azione e risanamento della qualità dell’aria, volti alla riduzione dell’inquinamento atmosferico e in favore del risparmio energetico".

I REQUISITI - I requisiti per ottenere l’incentivo sono: essere residenti nel comune di Verona, non aver usufruito dell'incentivo negli scorsi anni, impegnarsi a non apportare modifiche di alcun tipo al mezzo e mantenerne la proprietà per almeno un anno (a tal fine potrà essere richiesta l’esibizione della bicicletta da parte dell’autorità competente). Ogni residente potrà usufruire dell’incentivo per una sola bicicletta elettrica. Per beneficiare del contributo il cittadino dovrà rivolgersi ad un rivenditore convenzionato che, accertata la disponibilità del fondo, prenoterà l’incentivo tramite l’apposito sistema disponibile sul sito Internet del Comune e applicherà lo sconto di 200 euro direttamente in fattura. L’iniziativa è aperta all’adesione di nuovi produttori o rivenditori, previa stipula del protocollo di intesa presso il Coordinamento ambiente del Comune. Per tutte le informazioni, compreso l’elenco dei rivenditori convenzionati, è possibile consultare le pagine del Coordinamento Ambiente sul sito Internet del Comune.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, arrivano gli incentivi da 200 euro per le bici elettriche

VeronaSera è in caricamento